DELIBERA N. 15 DEL 24-04-2015

postato in: Delibere | 0

AMMINISTRAZIONE USI CIVICI STICCIANO

ESTRATTO DAL PROCESSO VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

N. 15 DEL REGISTRO SEDUTA DEL 24-04-2015

OGGETTO : CONCLUSIONE LAVORI RICOGNIZIONE CONFINI E RELAZIONE DESCRITTIVA.

L’anno duemilaquindici addì’ ventiquattro del mese di aprile alle ore 21.00
nella sede dell’Ente si è riunito il Comitato di Gestione dell’Amm.ne Usi Civici Sticciano con l’intervento dei Signori:
Meacci Claudio Presidente
Bischeri Elena, Brogioni Gianfranco, Rocchi Angelo,Scappaticci Emanuele
Consiglieri
Sono assenti i Signori : //
Fa le funzioni di segretario dell’Ente : Bischeri Elena

Constatato il numero legale per la validità della seduta , il Presidente apre la discussione sugli argo-
menti posti all’ordine del giorno.

IL COMITATO

LETTA la deliberazione n. 19 adottata in data 19-06-2012, esecutiva, con la quale si richiedeva alla Regione Toscana un contributo ai sensi della misura A.2.12 azione a) del PRAF approvato con deliberazione n. 455 del 28-05-2012 per la redazione di uno statuto e per la delimitazione dei confini delle terre del proprio demanio civico;

VISTO il D.D. n° 5892 del 14 dicembre 2012 con il quale le domande presentate da questa ASBUC sono risultate ammissibili e ammesse a finanziamento e che per la redazione della statuto – regolamento è stato già erogato il contributo spettante ;

CONSIDERATO che il lavoro che ha per oggetto “ ricognizione confini” è stato effettuato ;

CON voti unanimi espressi nelle forme di legge;

DELIBERA

DI DICHIARARE concluso il lavoro di tabellazione lungo parte dei confini del demanio civico utilizzando la mano d’opera degli operai a tempo indeterminato alle dipendenze di questa ASBUC , delimitando così, in modo visibile i confini del demanio civico di Sticciano con la dichiarazione che la proprietà e tutti i diritti di uso civico appartengono ai residenti della frazione di Sticciano;

Le fatture relative all’acquisto di tabelle perimetrali e dei pali di sostegno in castagno, scelti in questo materiale perché più compatibile con l’ambiente e senza problemi di smaltimento per il futuro, sono state regolarmente pagate con bonifico bancario alla ditta Polimark srl con sede in Via San Vitale 15 Budrio (BO) ed alla ditta AGRISER sas che di allegano ( copie fatture e copie bonifici) e si mandano a far parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

Letto, confermato e sottoscritto.

IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE

Lascia un commento